Idee per degli antipasti veloci

Buongiorno e buon inizio di settimana! Come state? Vi do il benvenuto in questa nuova rubrica dedicata alla mia passione per la cucina! 

Oggi vi propongo dei piccoli e veloci antipasti che potete realizzare per qualsiasi occasione, vediamo gli ingredienti:

una confezione di prugne secche denocciolate, una confezione di fichi secchi, 2 confezioni di pasta sfoglia,100g di prosciutto crudo, 150g di pancetta arrotolata, 100g di speck, 150g di provola affumicata già a fette, 100g di fontal, 4/5 noci, 1 uovo, 1 riccottina, miele, formaggio gratuggiato, 1 o 2 (dipende dalla grandezza) radicchio rosso.

Procediamo con ordine: prendete la ricotta ed unitela al miele; prendete la vostra frutta secca( calcolate 4 pezzetti a testa per tipo), praticate dei forellini e con l’aiuto di un sac a poche riempite le prugne e i fichi con l’impasto di ricotta e miele. Prendete la fettine di pancetta, tagliatele a metà e arrotolateci una prugna. La stessa cosa per i fichi, tagliate a metà il prosciutto crudo e arrotolate il fico. Adagiate in una pirofila da forno, un filo d’olio e infornate per 15/20 minuti a 200°C finchè non saranno dorate e croccanti.

Prendete un piatto o un vassoietto da portata, adagiatevi delle foglie di lattuga e mettete la vostra frutta secca e servite calda.

Ora procediamo con il fagottino di pasta sfoglia con radicchio, speck, fontal e noci. Lavate e tagliate a pezzetti il radicchio e fatelo appassire in padella con un filo d’olio e un pizzico di sale. Stendete la pasta sfoglia e ritagliate 6 quadrati; prendete 6 stampini in alluminio e adagiate la spasta sfoglia e riempitela con speck, radicchio, pezzetti di noci, fontal speck e chiudete il fagottino. Spennellatelo con l’uovo sbattuto, cospargetelo con una spolverata di grana e infornate sempre a 200°C per 20 minuti. Potete servirli accompagnati da una fonduta di formaggio.

Bene passiamo alla preparazione dell’ultimo antipasto: le girelle salate. Srotoliamo la pasta sfoglia, adagiamo il resto della pancetta, le fette di provola affumicata, una manciata di grana su tutta la superficie, arrotolate il tutto e tagliate a rondelle. Mettetele in una teglia da forno, spennelatele con l’uovo che avete avanzato da prima e infornate sempre a 200°C per 20 minuti. Servitele calde.

Quelli che vi ho elencato sono ingredienti per 4 persone, tenete presente che per quanto riguarda i fagottini potete farne uno a persona, mentre per le girelle potete darne una o due a testa in base poi al resto della cena. La frutta secca invece potete usarla anche come aperitivo accompagnato con un bel calice di prosecco. Per le feste di Natale e Capodanno vi farò dei veri e propri menù in stile ristorante, ma che potete tranquillamente eseguire a casa!

Vi auguro una buona giornata e vi aspetto domani! Baci!!

Good morning and good start to the week! How are you? I welcome you to this new column dedicated to my passion for cooking! Today I propose you some small and quick appetizers that you can make for any occasion, let’s see the ingredients: a pack of pitted prunes, a pack of dried figs, 2 packs of puff pastry, 100g of raw ham, 150g of rolled bacon, 100g of speck, 150g of smoked provola already sliced, 100g of fontal, 4/5 walnuts, 1 egg, 1 riccottina, honey, grated cheese, 1 or 2 (depending on the size) red radicchio.

Let’s proceed in order: take the ricotta and add it to the honey; take your dried fruit (calculate 4 pieces each for each type), make small holes and with the help of a pastry bag fill the plums and figs with the ricotta and honey mixture. Take the slices of bacon, cut them in half and roll in a plum. The same thing for figs, cut the raw ham in half and roll up the fig. Place a drizzle of oil in an ovenproof dish and bake for 15/20 minutes at 200 ° C until golden and crunchy.

Take a plate or a serving tray, place some lettuce leaves and put your dried fruit and serve hot. Now let’s proceed with the puff pastry bundle with radicchio, speck, fontal and walnuts. Wash and cut the radicchio into small pieces and sauté it in a pan with a drizzle of oil and a pinch of salt. Roll out the puff pastry and cut out 6 squares; take 6 aluminum molds and place the pastry sheet and fill it with speck, radicchio, pieces of walnuts, fontal speck and close the bundle. Brush it with beaten egg, sprinkle it with a sprinkle of parmesan and always bake at 200 ° C for 20 minutes. You can serve them accompanied by a cheese fondue. Well let’s move on to the preparation of the last appetizer: the salty rolls. Unroll the puff pastry, lay the rest of the pancetta, the slices of smoked provola, a handful of parmesan over the entire surface, roll it all up and cut into slices. Put them in a baking dish, brush them with the egg you have left over from before and always bake at 200 ° C for 20 minutes. Serve hot. The ones I have listed are ingredients for 4 people, keep in mind that as regards the bundles you can make one per person, while for the swivels you can give one or two each based on the rest of the dinner. Dried fruit, on the other hand, can also be used as an aperitif accompanied with a nice glass of prosecco. For Christmas and New Year’s Eve I will make you real restaurant-style menus, but which you can easily make at home! Have a good day and look forward to seeing you tomorrow! Kisses!!

Articoli consigliati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.