Matrimonio estivo, come mi vesto?

Buon pomeriggio a tutti, come state? La stagione dei matrimoni all’aperto si avvicina, ma cosa posso indossare?

Vediamo cosa ci suggerisce il galateo di moda per queste occasioni. La regola più importante da tenere a mente è sicuramente questa: glamour sì ma non appariscente. Non siamo noi le protagoniste di quel giorno speciale e quindi non dobbiamo oscurare in alcun modo la sposa. Il galateo prevede un abito lungo o midi, ma la contemporaneità ha cambiato il classico dress code: il corto è ammesso ma non deve essere troppo mini. Anche se farà caldissimo, dobbiamo abbandonare l’idea di indossare una minigonna o dei pantaloncini, optiamo quindi per gonne che sfiorano il ginocchio. Sì anche ai completi, in questo caso prediligete tessuti fluidi, traspiranti e leggeri. Perfetto il lino nella sua versione beige o pastello, unico accorgimento: attenzione alle trasparenze. Se avete particolare dimestichezza con pattern e texture le fantasie non sono da escludere. Da evitare l’animalier ma via libera a pois, grafismi micro e delicati bouquet. Prendete in considerazione anche la location della cerimonia, soprattutto per quanto riguarda le scarpe!

Ma quali colori usare? Il bianco e il nero sono sempre da evitare, ormai abbiamo imparato questa regola come una filastrocca da ripeterci puntualmente ogni volta che riceviamo l’invito a un matrimonio. Negli ultimi tempi inoltre si è sviluppata una nuova tendenza: la palette cromatica.  In generale però le cose da tenere a mente valgono per ogni matrimonio: il floreale è sempre gradito e i colori pastello sono da preferirsi a quelli più saturi. Le tonalità neon, accese e pure sono infatti da evitare perché tendono a catturare l’attenzione, meglio scegliere sempre le nuance più delicate o nude. Ma precisiamo una cosa, indossate sempre il vestito della tonalità che si addice a voi, non sapete quale sia? Io ho la soluzione per voi! Contattatemi!

Sicuramente evitate i tessuti sintetici in quanto trattengono il calore e vi farebbero sudare molto, si al lino, cotone e seta. Le scollature, quando ben gestite, mettono in risalto la nostra femminilità: che siano sul décolleté o sulla schiena, il loro cadere morbido o sinuoso esalta le curve del nostro corpo e lo valorizza. Bisogna però fare attenzione al tipo di scollatura che si sceglie. Attenzione a non esagerare! Sandali, sandali e ancora sandali. Quale può essere il modo migliore per esaltare un bell’abito? Optate per colori neutro come l’oro, l’argento, il rosa nude o i taupe, a seconda del colore dell’abito. E le calze? Se il matrimonio estivo a cui parteciperete sarà molto formale, allora la calza è d’obbligo. Sceglietela attentamente, optando per qualcosa di very nude e per una scarpa che non metta assolutamente in evidenza le cuciture. Potete scegliere a questo punto un paio di open toe a punta stretta o un classico décolleté la cui eleganza non va in vacanza neppure ad agosto! 

 

Image from pinterest

Cerimonia diurna o serale?

Se il matrimonio estivo si svolgerà di giorno, armatevi di pazienza e ventaglio! In vostro aiuto accorreranno sicuramente abiti più corti e svolazzanti e nessuno vi vieta, soprattutto se l’altezza è dalla vostra parte, di optare per un sandalo più basso, magari un sandalo gioiello che esalterà le linee del piede. 

Se il matrimonio a cui parteciperete si svolgerà di sera, niente paura: come vestirsi è più semplice del previsto! In nostro aiuto arrivano dei bellissimi abiti lunghi, carichi di sensualità ed eleganza. Anche in questo caso vi consigliamo di evitare tessuti sintetici e di preferire lino, cotone e seta. Portate con voi una stola o un foulard, nel caso in cui le temperature si abbassassero, e osate un po’ di più con il tacco. Per un matrimonio estivo di sera potete optare anche per colori più scuri come il blu notte o il verde petrolio, ma anche per fantasie geometriche o floreali.

Ovviamente non dovranno mai mancare un bel trucco, una bella piega e lo smalto!

E come deve vestirsi l’uomo?

I matrimoni celebrati durante il giorno richiedono solitamente un outfit meno formale rispetto a quelli celebrati in serata, specialmente nel caso in cui si sia nel periodo estivo. Un classico intramontabile è il completo color kaki con camicia bianca, ma anche abiti classici di colori freddi (blu, grigi, beige) sono sempre ben accetti, così come camice altrettanto cromaticamente fantasiose. Attenzione però a non esagerare con la libertà d’espressione, il vostro scopo non sarà certo quello di sembrare un quadro di Picasso. Ricordate anche di evitare look troppo casual, a meno che non ve ne sia stata fatta concessione da parte dei novelli sposi. Per la sera valgono le regole analoghe ai matrimoni invernali: si tratta di un momento della giornata che richiama l’eleganza, pertanto le celebrazioni serali dovranno vedervi infilati in un abito adeguato-salvo sia stato specificato il contrario. Se invece il matrimonio è stato celebrato di giorno, e di sera sono previsti ulteriori festeggiamenti, allora andrà bene lo stesso abbigliamento scelto per assistere alla cerimonia. In questo caso, non abbiate paura di togliervi la giacca per lanciarvi nei balli: la cerimonia saprà declinare gradatamente nell’informale man mano che le ore passano.

Vi ricordo che presso il nostro atelier oltre agli abiti da sposa, troverete anche la linea di abiti da cerimonia, sempre realizzati a mano dall’inizio alla fine!

Vi auguro una buona serata! Alla prossima

Image from Pinterest

Good afternoon everyone, how are you? The outdoor wedding season is approaching, but what can I wear?

Let’s see what fashion etiquette suggests for these occasions. The most important rule to keep in mind is certainly this: glamorous yes but not flashy. We are not the protagonists of that special day and therefore we must not obscure the bride in any way. The etiquette calls for a long or midi dress, but contemporaneity has changed the classic dress code: the short is allowed but it must not be too mini. Even if it will be very hot, we must abandon the idea of ​​wearing a miniskirt or shorts, so we opt for skirts that touch the knee. Yes also to suits, in this case you prefer fluid, breathable and light fabrics. Linen in its beige or pastel version is perfect, the only trick: pay attention to transparencies. If you are particularly familiar with patterns and textures, patterns are not to be excluded. To avoid the animalier but go ahead with polka dots, micro graphics and delicate bouquets. Also take into consideration the location of the ceremony, especially with regard to shoes! But which colors to use? Black and white are always to be avoided, by now we have learned this rule as a rhyme to be repeated promptly every time we receive an invitation to a wedding. A new trend has also developed recently: the color palette. In general, however, the things to keep in mind are valid for every wedding: floral is always welcome and pastel colors are preferable to more saturated ones. Neon shades, bright and pure are in fact to be avoided because they tend to capture the attention, always better choose the most delicate or nude shades. But let’s clarify one thing, always wear the dress of the shade that suits you, you don’t know what it is? I have the solution for you! Contact me!

Definitely avoid synthetic fabrics as they retain heat and would make you sweat a lot, yes to linen, cotton and silk. The necklines, when well managed, highlight our femininity: whether they are on the décolleté or on the back, their soft or sinuous fall enhances the curves of our body and enhances it. However, you have to pay attention to the type of neckline you choose. Be careful not to overdo it! Sandals, sandals and more sandals. What can be the best way to enhance a beautiful dress? Opt for neutral colors such as gold, silver, nude pink or taupe, depending on the color of the dress. And the socks? If the summer wedding you are attending will be very formal, then the stocking is a must. Choose it carefully, opting for something very nude and for a shoe that absolutely does not highlight the seams. At this point you can choose a pair of open toe with a narrow tip or a classic décolleté whose elegance does not go on vacation even in August!

Image from pinterest

Daytime or evening ceremony?

If the summer wedding will take place during the day, arm yourself with patience and a fan! Shorter and fluttering dresses will surely come to your aid and no one forbids you, especially if the height is on your side, to opt for a lower sandal, perhaps a jewel sandal that will enhance the lines of the foot. If the wedding you are attending will take place in the evening, do not worry: how to dress is easier than expected! To our aid come beautiful long dresses, full of sensuality and elegance. Also in this case we advise you to avoid synthetic fabrics and to prefer linen, cotton and silk. Bring a stole or a scarf with you, in case the temperatures drop, and dare a little more with the heel. For a summer wedding in the evening you can also opt for darker colors such as midnight blue or petrol green, but also for geometric or floral patterns. Obviously, a nice make-up, a nice fold and nail polish should never be missing!

And how should the man dress?

Weddings celebrated during the day usually require a less formal outfit than those celebrated in the evening, especially in the case of summer. A timeless classic is the khaki-colored suit with a white shirt, but also classic dresses in cold colors (blue, gray, beige) are always welcome, as well as equally chromatically imaginative shirts. But be careful not to overdo the freedom of expression, your aim will certainly not be to look like a Picasso painting. Also remember to avoid too casual looks, unless you have been granted permission by the newlyweds. For the evening, the rules similar to winter weddings apply: it is a moment of the day that recalls elegance, therefore the evening celebrations must see you put on an appropriate dress-unless otherwise specified. If, on the other hand, the wedding was celebrated during the day, and further celebrations are planned in the evening, then the same clothing chosen to attend the ceremony will be fine. In this case, don’t be afraid to take off your jacket to dance: the ceremony will gradually decline into informal as the hours pass.

I remind you that in our atelier, in addition to wedding dresses, you will also find the line of formal dresses, always handmade from start to finish! Have a nice evening! Until next time

Articoli consigliati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.